Home arrow News arrow Scenario Massimi

Scenario pesi massimi

Klitschko vs Fury: primo faccia a faccia e dichiarazioni!

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 3
Contributo di Carlo Tartaglia
martedì, 21 luglio 2015

 

Come vi annunciavamo un paio di settimane fa, il campione unificato dei pesi massimi Wladimir Klitschko (64-3, 53 KO) difenderà le sue cinture mondiali contro l'imbattuto Tyson Fury (24-0, 18 KO) il prossimo 24 ottobre in Germania.

 

Nelle ultime ore, i due pugili si sono incontrati per la prima conferenza stampa di presentazione dell'evento e sono andati faccia a faccia. Insolito è stato vedere dopo parecchio tempo il campione di fronte ad uno sfidante che lo supera in altezza.

 

 

L'inglese Tyson Fury è conosciuto come uno dei maggior trash-talker della boxe di oggi, è un pugile che ha personalità e voglia di prevalere sin dalle conferenze stampa con dichiarazioni spesso provocatorie e sopra le righe.

Anche questa volta, com'era prevedibile, il pugile inglese ci è andato giù duro con le parole:

 

"Klitschko non ha mai affrontato uno come me. In realtà, un pugile come me non c'è mai stato, nasce una volta ogni 1000 anni. E' una mia questione personale quella di liberare il pugilato da una persona come te. Hai meno carisma delle mie mutande. Sei vecchio. L'intera Europa vuole vederti andare al tappeto. Hai la mascella di vetro. Non mi importa se parli 47 lingue - il 24 ottobre le prenderai".

 

 

La risposta del 39enne campione è stata pacata, Wladimir è troppo esperto e intelligente per cadere in certe provocazioni e non è nel suo stile rispondere per le rime:


"Ogni volta che combatto è una sfida che presenta qualcosa di diverso, che non ho mai visto prima. Credo che Fury faccia sul serio e intenda davvero quello che ha detto. Non salirà sul ring per sdraiarsi al tappeto, lo farà per vincere il titolo. Non ho niente contro di lui: balla, canta, è un tipo simpatico".

 

Nel recente passato, già un altro pugile proveniente dal Regno Unito proprio come Fury aveva cercato di intimidire e battere Klitschko con la psicologia: David Haye, i cui proclami pre-match non avevano però avuto seguito concreto durante le 12 riprese, controllate dal campione ucraino senza troppi rischi.

Wladimir manterrà la promessa di mettere a tacere "un altro inglese chiacchierone" o sarà il giovane Fury a battere campione e pronostici, aprendo una nuova era dei pesi massimi?

 

0 Commenti

Klitschko vs Fury - accordo raggiunto!

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 3
Contributo di Carlo Tartaglia
lunedì, 06 luglio 2015

 

Il campione WBO, WBA e IBF dei pesi massimi Wladimir Klitschko (64-3, 53 KO) e il suo sfidante ufficiale Tyson Fury (24-0, 18 KO) hanno raggiunto un accordo e si affronteranno il prossimo 24 ottobre a Dusseldorf, Germania.

 

 

L'inglese Tyson Fury è imbattuto e almeno sulla carta ha stazza e personalità per contrastare Wladimir e per rendere questa difesa del titolo più competitiva della maggior parte delle precedenti del campione ucraino. Fury aveva iniziato il suo caratteristico trash-talk già mesi fa, ed è sicuro di rappresentare un concreto pericolo per il regno di Klitschko, ormai prossimo ai 40 anni.

 

Wladimir, dal canto suo, non perde un match da più di 10 anni e continua a dominare grazie a gestione magistrale dell'allungo, fisico statuario e grandissima serietà e professionalità. Per Klitschko sarà la seconda difesa dei suoi titoli in questo 2015 dopo la vittoria ai punti contro un buon Bryant Jennings al Madison Square Garden lo scorso aprile.

 

Fury ha 26 anni, 13 in meno del campione, ed è alto ben 2,06 cm, 8 cm in più di Wladimir. Numeri che dicono tutto e niente ma è lecito sostenere che Tyson Fury abbia le sue chance nel match e non parta battuto come invece era successo a diversi sfidanti di Klitschko nel recente passato.

Come sempre il verdetto spetterà al ring.

0 Commenti

Wladimir Klitschko vs T.Fury - se Hearn vince l'asta si farà ad Ottobre a Manchester

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 3
Scritto da Antonello De Felice
venerdì, 03 luglio 2015


    

La  World Boxing Association ha fissato in lunedì 6 luglio alle ore 11.00 (ora di Panama) quale termine  ultimo per presentare le offerte per organizzare la difesa mondiale obbligatoria tra il detentore WBA / IBF / WBO e The Ring: Wladimir Klitchko (64-3, 53 KO) ed il suo sfidante ufficiale WBA/WBO l'imbattuto Tyson Fury (24-0, 18 KO). L'offerte delle borse saranno esaminate dal Presidente del Comitato, Gilberto Jesus Mendoza e, come previsto nello statuto WBA, l'80% della borsa vincitrice sarà distribuita al campione in carica ed il restante 20% andrà allo sfidante.


0 Commenti
Leggi tutto...

Povetkin: voglio Wilder subito!

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 2
Contributo di Carlo Tartaglia
lunedì, 29 giugno 2015

 

Il peso massimo russo Alexander Povetkin (29-1, 21 KO) è pronto all'appuntamento mondiale con il detentore di sigla WBC Deontay Wilder (34-0, 33 KO), del quale è sfidante ufficiale dopo il KO-shock ai danni del cubano Mike Perez (nella foto).

 

 

Povetkin ha vinto in grande stile quella sfida, Wilder ha conservato il suo titolo con un brivido contro lo sfidante Eric Molina nel suo ultimo confronto ufficiale.

E' ora giunto il momento di Wilder vs Povetkin e il russo non ha intenzione di aspettare:


"Ho raggiunto il mio obiettivo, sono sfidante ufficiale al titolo. Non voglio fare altri match prima di quello con Wilder, perchè dovrei? Il mio obiettivo è affrontare i migliori".

 

Considerate le condizioni di forma di Povetkin - che ha messo in fila 3 convincenti vittorie tutte prima del limite nei suoi ultimi appuntamenti - e valutata la caratura del pugile russo, è evidente che per l'imbattuto Deontay Wilder si tratterebbe di una difesa piuttosto insidiosa, ma è proprio di match contro avversari quotati e pericolosi che Deontay ha bisogno per dimostrare una volta per tutte quanto vale davvero.

 

 

0 Commenti

Il 13 giugno la prima difesa mondiale di Deontay Wilder

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 1
Contributo di Carlo Tartaglia
venerdì, 15 maggio 2015

 

Il campione WBC dei pesi massimi, Deontay Wilder, difenderà per la prima volta la sua cintura mondiale strappata a Bermane Stiverne il prossimo 13 giugno.

 

Lo sfidante sarà Eric Molina (23-2, 17 KO), pugile potente ma che ha perso per KO al primo round nell'unico match contro un avversario di livello in carriera: Chris Arreola.

Dunque se Wilder aveva già fatto discutere nel recente passato per la mancanza di avversari di livello nel suo record, non sarà questa prima difesa a far cambiare idea ai critici.

 

 

Wilder vs Molina si farà a Birmingham, in Alabama, lo stato del campione, che ha commentato così questa opportunità:

 

"E' una bellissima sensazione poter difendere il mio titolo dei massimi nel mio stato. Ho aspettato tanto questo momento. Era uno dei miei sogni vincere il titolo e un altro sogno era poterlo difendere davanti ai miei fan, in Alabama.

Non vedo l'ora di salire sul ring e vedere i miei supporter che vengono a fare il tifo per me". 

 

 

 

 

0 Commenti

Scenario dei Massimi: Wilder difenderà il titolo WBC a giugno

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 1
Scritto da La Redazione
mercoledì, 06 maggio 2015


Il campione di sigla WBC dei pesi massimi, Deontay Wilder (33-0, 32 KO), ha in programma di fare la prima difesa volontaria del suo titolo nel mese di giugno, il 13 o in alternativa il 20 di giugno. Si fanno nomi in abbondanza sul suo prossimo avversario non ancora noto, quello che possiamo dirvi e che si tratterà quasi certamente di un pugile americano.

Il nome più gettonato dall'altra parte dell'oceano riguarda lo sconosciuto 33enne americano, Eric Molina (23-2, 17 KO), pugile texano imbattuto dal 2012. dalla sconfitta con Arreola per lui 5 vittorie di fila, le ultime 3 per KO. Nel mese di gennaio ha battuto agevolmente Raphael Zumbano Love.

Wilder per la difesa volontaria può scegliere tra i primi 15 pugili nel ranking WBC e di nomi migliori ce ne sarebbero diversi. L'alternativa a Molina, pare esser rappresentata dal 43enne 2 volte sfidante mondiale Tony Thompson, n.10 del ranking WBC e reduce dalla nuova vittoria sull'ex campione olimpico cubano Odlander Solis.

0 Commenti

T.Fury fiducioso:"Klitschko per una volta affronterà uno della sua stazza!"

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONOFF / 4
Scritto da Antonello De Felice
martedì, 28 aprile 2015


Appena archiviato Klitschko vs Jennings; Tyson Fury (sfidante WBO) non ha perso tempo cominciando la battglia virtuale con il campione mondiale dei pesi messimi e dicendo, in sostanza, che porrà fine al regno di Klitschko che affronterà per una volta, uno della sua "stazza".
                 

"Sono il peso massimo che prenderà il controllo della categoria perché ho tutte le qualità per farlo! - dichiara Fury convinto a Boxingscene, poi continuando - Il cammino di Wladimir è stato buono, ma ora è tempo di cambiare. I pesi massimi hanno bisogno di una ventata d'aria fresca e sarò io a portarla.  Sono lo sfidante ufficiale al titolo Wbo e se Wladimir difenderà il Titolo con me lo costringero a scambiare e non durerà più di 8 riprese. "

0 Commenti
Leggi tutto...

Wladimir Klitschko porta a lezione Jennings e mantiene il titolo mondiale dei massimi

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONOFFOFF / 9
Scritto da Antonello De Felice
domenica, 26 aprile 2015

 

17.056 spettatori hanno assistito ieri sera (25 Aprile) al "mitico" Madison Square Garden di New York (USA) dove il campione mondiale dei pesi massimi WBO, WBA e IBF Wladimir Klitschko ha inflitto la prima sconfitta allo sfidante Bryant Jennings (19-1). L'incontro ha deluso molto gli appassionati di pugilato in quanto alla consueta impostazione dell'incontro di Wladimir si è contrapposta la scarsa voglia di cercare la battaglia di Jennings che ha preferito preservare la sua incolumità per 12 round. Jennings, lo avevamo detto nella presentazione dell'incontro, non aveva alcun mezzo per poter rovesciare il pronostico avverso ed ha usato il suo essere atleta prima di pugile riuscendo a disputare 12 round di gran movimento apparendo a fine incontro addirittura più fresco del campione. Ma i meriti di jennings terminano alla sua ottima preparazione atletica.



Le prime riprese sono state tutte in favore del campione unificato dei pesi massimi che da subito ha guadagnato il centro del ring e preso in mano le redini dell'incontro. Jennings, nel frangente, si è limitato a cercare di subire il meno possibile tentando, a sua volta, qualche offensiva repentina usando il suo allungo che ricordava, per stile, la stoccate della scherma. Ma Klitschko, molto più esperto, dissinescava prontamente questi attacchi mandandoli a vuoto e, in alcuni casi, aspettando proprio queste rare folate di Jennings per piazzare il suo potente colpo d'incontro nella difesa dell'avversario rimasta sguarnita. Il KO atteso, alla fine, non è arrivato perchè sul Ring bisogna esser in 2 a voler combattere e questo, come dicevamo, non è avvenuto

0 Commenti
Leggi tutto...

Wladimir Kiltschko vs Jennings. Tanti ricordi per l'ucraino al Madison Square Garden

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 4
Scritto da Antonello De Felice
venerdì, 24 aprile 2015


Non si poteva immaginare nulla di meglio del "mitico" Madison Square Garden di New York (USA) per il ritorno negli states del "Re dei Pesi Massimi" Wladimir Klitschko (63-3; 53 KO) che a 39 anni difenderà sabato notte il suo titolo mondiale per la 18ma volta contro lo sfidante Bryant Jennings (19-0, 10 KO) 
           
Il campionissimo ucraino, non combatte negli states dal lontano febbraio 2008 quando sconfisse ai punti Sultan Ibragimov e ricorda la sua prima apparizione al Garden lontana 15 anni fa nel sottoclou di Lennox Lewis vs Michael Grant. Allora gli bastarono 2 round per superare Bostice, nel frattempo, come dichiara orgoglioso, ha battuto un sacco di fighters e il prossimo sarà Bryant Jennings.

0 Commenti
Leggi tutto...

Scenario dei Massimi: Novità per l'Europeo e il titolo WBA

PDF Email
Valutazione dell'utente: OFFOFFOFFOFFOFF / 0
Scritto da La Redazione
giovedì, 23 aprile 2015

                                                        Titolo Europeo
L' European Boxing Union (EBU) ha preso nota della decisione del campione dei pesi massimi Tyson Fury di rendere vacante e non difendere più la sua corona europea per prepararsi al meglio alla sfida con Wladimir Klitschko (di cui è sfidante ufficiale per la WBO). 
L'EBU ha così deciso che che il titolo ora vacante sarà in palio tra il 38enne russo Alexander Ustinov (In FOTO) e il già dichiarato primo sfidante Erkan Teper. Secondo quanto deliberato dall'EBU il 5 maggio scadrà la data per le offerte della borsa per il diritto di organizzare questa sfida.
           

                                                 Price vs Wach il 6 giugno
Trattative in fase avanzata per un incontro tra Mariusz Wach (30-1, 16 KO) e David Price (19-2, 16 KO). Sfida tra due pugili non di prima fascia ma che consentirebbe al vincente di rilanciarsi nel giro che conta. E' stato lo stesso manager polacco della Global Boxing a dare l'annuncio sui social confermando che l'incontro si svolgerà il prossimo 6 giugno!

0 Commenti
Leggi tutto...

Wladimir Klitschko: "A volte mi rivedo in Parker!"

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONOFF / 1
Scritto da La Redazione
martedì, 14 aprile 2015


             
Il campione del mondo della categoria regina e detentore delle corone WBA (Superchamp), WBO e IBF Wladimir Klitschko ha rilasciato parole di elogio verso uno dei migliori prospetti della categoria. Stiamo parlando del 23enne neozelandese Joseph Parker (13-0; 11 KO) attualmente suo sparring nella preparazione della imminente difesa mondiale.
 

"Ha molto talento, in un certo senso ci rivedo me stesso a volte. Non so come proseguirà, ma possiede il potenziale. Abbiamo fatto insieme alcune sessioni intense di sparring. Mi ha fatto lavorare sodo, e questo è proprio quello che mi serve."

0 Commenti
Leggi tutto...
<< Inizia < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>
Risultati 12 - 22 su 114

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

 

venerdì, 24 febbraio 2017
Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!