Home arrow News arrow Scenario Massimi

Scenario pesi massimi

David Haye: "Voglio diventare campione undisputed"

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 1
Contributo di Carlo Tartaglia
mercoledì, 10 settembre 2014

 

L'ex campione del mondo dei Cruiser e dei Massimi, David Haye si trova a Las Vegas, dove assisterà dal  vivo al rematch tra Mayweather e Maidana di questo sabato.

Il pugile britannico ha fatto un pronostico sul match, svelando a chi va la sua simpatia:

"Mayweather è un all-time great e questi sono i suoi ultimi match, cerco sempre di andare a vederli. Sono un suo grande fan. E' una meraviglia ciò che sa fare sul ring.

Mi aspetto che Floyd vinca tutti i round, sarei sorpreso se Maidana riuscirne anche solo a vincerne due, sempre se è fortunato abbastanza da arrivare all'ultima campana...".

 

 

0 Commenti
Leggi tutto...

Scenario dei Massimi: gli incontri migliori dei prossimi mesi tra rinvii e conferme!

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 4
Scritto da Antonello De Felice
giovedì, 28 agosto 2014


Importanti novità nella categoria dei Pesi Massimi che ci permettono di segnalarvi gli incontri migliori dei prossimi mesi nella categoria. Se ieri vi avevamo dato la notizia della nuova data in cui si disputerà il Mondiale della divisione regina tra Wladimir Klitschko e Kubrat Pulev (Leggi QUI)
Oggi, invece, viene ufficializzata da parte dell'EBU il rinvio dell' attesa rivincita tra Tyson Fury e Dereck Chisora.


T. Fury - Chisora II

Come dicevamo in apertura, il confronto, che sembra davvero non trovare pace, ha ora una nuova data ufficiale. Sarà infatti il 22 Novembre all'Excel Arena di Londra (Inghilterra) il giorno e il luogo in cui Tyson Fury e Dereck Chisora potranno avere finalmente la loro resa dei conti. Il vincitore della contesa, non solo dimosterà la sua supremazia nel Regno Unito ma, soprattutto, diventerà il nuovo contendente n.1 per la WBO al Titolo Mondiale unificato dei Pesi Massimi. In palio nell'occasioen anche L'Europeo EBU della categoria ed il titolo nazionale britannico.

Joshua - Airich

Continua invece il percorso di crescita del prospect britannico Anthony Joshua battezzato in patria "la Speranza dei Massimi" (Vedi QUI)
Come prossimo avversario per la riunione del 13 Settembre a Manchester (Inghilterra) è stato ingaggiato il 35enne tedesco Kostantin Airich (21-9-2), già avversario in passato di Solis, Charr e Glazkov. Continua, quindi, l'esperienza e la crescita ad alti livelli per Joshua che sarà presto pronto per puntare ad uno dei tre titoli non mondiali importanti per un inglese (Titolo britannico, Commonwealth ed Europeo)

0 Commenti
Leggi tutto...

Il bicipite blocca Klitschko: posticipato il match con Pulev

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONOFFOFF / 2
Contributo di Carlo Tartaglia
lunedì, 25 agosto 2014

 

Wladimir Klitschko si è infortunato al bicipite sinistro e dunque la sua difesa dei titoli IBF, WBO e WBA dei pesi massimi con Kobrat Pulev, inizialmente prevista per il prossimo 6 settembre, verrà posticipata.

 

0 Commenti
Leggi tutto...

Anthony Joshua: La speranza dei Massimi (VIDEO)

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 4
Scritto da La Redazione
sabato, 23 agosto 2014


Il programma britannico ringside dedica questo bel video ad Anthony Joshua ribattezzato la "speranza dei Massimi". Joshua, oro olimpico nei supermassimi non senza qualche polemica contro il nostro Roberto Cammarelle a Londra 2012, è in continua crescita da quando è passato tra i professionisti ormai quasi un anno fa.

0 Commenti
Leggi tutto...

Fissato il termine ultimo per Bermane Stiverne - Deontay Wilder

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 2
Scritto da La Redazione
venerdì, 22 agosto 2014

 
Fissato il termine ultimo per Bermane Stiverne - Deontay Wilder 
 

Il World Boxing Council (WBC) ha fissato nel 12 settembre nella sede di Città del Messico, come data e luogo per presentare un'offerta per l'aggiudicazione del Titolo WBC dei Pesi Massimi tra il campione haitiano-canadese Bermane Stiverne e il n.1 del ranking WBC Deontay Wilder.


Stiverne (24-1-1, 21 KO) ha conquistato la vacante corona WBC, lasciata in eredità da Vitali Klitschko, fermando Chris Arreola. Wilder (32-0, 32 KO), promosso sfidante obbligatorio, si è mantenuto attivo questo Sabato a Carson, allenandosi con Jason Gavern (QUI per saperne di più). Come più volte abbiamo dichiarato Wilder ricopre piuttosto generosamente la posizione n.1 all'interno del WBC in virtù di una dubbia vittoria sul compagno di palestra Malik Scott nel primo round della loro eliminatoria WBC di marzo. L'incontro con ogni probabilità sarà poi organizzato a Novembre o Dicembre al massimo e sarà per entrambi una vera e propria prova del nove sulle loro reali capacità oltre che uno scontro tra pugili dall'enorme potenza.

 

0 Commenti
Leggi tutto...

Wilder si tiene in allenamento battendo Gavern in 4 round

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 3
Scritto da La Redazione
domenica, 17 agosto 2014

L'imbattuto peso massimo Deontay Wilder, n.1 generosamente del ranking WBC a dal record perfetto di 32-0-0 (32 KO = 100% KO) combatteva nel sottoclou di Porter-Kell Brook (LEGGI QUI)  
        
L'avversario scelto per tenere in allenamento Wilder (In FOTO con Wladimir Klitschko) era Jason Gavern, un record di 25-16-4 (11 KO), 7 incontri disputati nel 2013 con 4 vittorie; la curiosità su gavern deriva dal suo ultimo incontro in cui è riuscito a battere l'ex campione del mondo James Toney ormai ridotto all'ombra di se stesso.
Aspettando ora l'annuncio ufficiale del Match contro Bermane Stiverne per il titolo WBC dei Pesi Massimi previsto per novembre vi lasciamo al video dell'incontro.

 

0 Commenti
Leggi tutto...

L'emergente peso massimo Joseph Parker continua a vincere (VIDEO)

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 1
Scritto da La Redazione
martedì, 12 agosto 2014

Sabato notte il giovane peso massimo neozelandese Joseph Parker (10-0-0, 9 KO) si è sbarazzato in soli tre round dell'inconsistente rivale Keith "Untouchable" Thompson (7-3-0, 4 KO).
 

0 Commenti
Leggi tutto...

Il peso massimo ucraino Glazkov è ansioso di stupire!

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONOFFOFF / 2
Scritto da Mario Salomone
venerdì, 08 agosto 2014

L'imbattuto peso massimo di nazionalità ucraina Vyacheslav "The Czar" Glazkov (17-0-1, 12 KO) non ha fin qui mostrato doti superlative tanto che sono davvero in pochi tra gli addetti ai lavori a considerarlo un possibile sfidante insidioso a un titolo di sigla. Il suo successo più significativo è infatti giunto contro un Adamek in netto calo, reso più lento dal controproducente aumento di massa che ne ha limitato reattività e workrate; inoltre ha lasciato piuttosto perplessi tutti gli esperti il pareggio rimediato contro l'elusivo massimo americano Malik Scott, recentemente spazzato via in meno di un round da Wilder. In quella circostanza infatti Scott fece probabilmente abbastanza per meritarsi il verdetto venendo penalizzato dal salomonico pareggio della giuria.

0 Commenti
Leggi tutto...

Browne supera Rudenko e diventa Campione WBA Inter-continentale

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 1
Scritto da Antonello De Felice
sabato, 02 agosto 2014

Venerdì 1 agosto 2014 passerà alla storia del pugilato italiano per la meravigliosa impresa di Leonard Bundu.  Nel sottoclou di Bundu-Gavin l'incontro più importante era sicuramente rappresentato dalla sfida tra 2 massimi imbattuti come Lucas Browne e Andriy Rudenko (24-1; 16KO)

 


Lo avevamo detto in sede di presentazione dell'incontro (Leggi QUI) che era Lucas "Big Daddy" Browne (21-0; 18KO) ad aver affrontato finora gli avversari migliori. Questo è anche quello che è emerso al termine di 12 round stilisticamente mediocri, dove i tatticismi hanno lasciato il passo alla rude scazzottata che il pubblico a bordoring ha sembrato comunque apprezzare. 


L'inizio del match era tutto a favore dell'ucraino che si presentava molto agguerrito fin dal suono della prima campanella piazzando i colpi migliori e più puliti del 1o, 2o, e 4o round che si aggiudicava nei nostri cartellini. Rudenko faceva buon uso del suo sinistro che variava al corpo e soprattutto al volto dell'australiano che già dalla 3a ripresa sembrava segnato. Nel 3o round finalmente il sussulto del tatuato oceanico assistito da Ricky Hatton, faceva intravedere quello che sarebbe stata la chiave del match, Browne iniziava a sfruttare a suo vantaggio la maggiore fisicità nei clinch e nelle fasi di corpo piazzando un ottimo montante sinistro a cui seguiva prontamente il destro. Alla fine dei primi 4 round l'ucraino conduceva per 3 round a 1.

 

 

0 Commenti
Leggi tutto...

Ecco la verità sul caso T.Fury

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 1
Scritto da La Redazione
sabato, 02 agosto 2014

Una risposta sui reali motivi del ritiro di Tyson Fury era quantomeno dovuta ed è arrivata. Il perchè Tyson Fury abbia rinunciato al match contro Alexander Ustinov (che rappresentava per noi un buon test) abbiamo provato a spiegarvelo a caldo (Leggi QUI).
Ora è lo stesso Peter Fury a parlare a nome della famiglia spiegando in una lettera aperta la situazione e le condizioni del fratello, e la cancellazione all'ultimo minuto dei match del nipote Tyson e di Eddie Chambers (che fa parte sempre della loro scuderia) dai rispettivi incontri programmati. 

 

"Sto rilasciando questa dichiarazione a Wbn a nome di tutta la famiglia Fury" ha esordito Peter.

"Nel pomeriggio del 25 luglio, ho ricevuto una telefonata poco dopo aver lasciato la conferenza stampa di Tyson e Eddie Chambers 'alla Phones 4U Arena di Manchester. Mio fratello maggiore era andato per un'operazione di routine per inserire un perno alla gamba sotto il ginocchio. L'operazione come da previsione è stata un successo, ma un coagulo di sangue si è sviluppato e purtroppo ha viaggiato attraverso le sue arterie facendo precipitare la situazione."

 

0 Commenti
Leggi tutto...

Proclami di ritorno per Haye:"i Massimi sono noiosi senza di me"

PDF Email
Valutazione dell'utente: ONONONONON / 7
Scritto da Antonello De Felice
martedì, 29 luglio 2014


Si arricchisce di un nuovo capitolo la storia dell'ex campione dei pesi Cruiser e Massimi David Haye (26-2; 24KO) che da sempre alterna alti e bassi in una carriera costellata di importanti vittorie e brutti infortuni fino all'annuncio per ben 2 volte del ritiro dal Ring salvo poi puntualmente ritornare.
In un intervista esclusiva rilasciata a Sky Sports Uk ha dichiarato che gli appassionati di boxe hanno reagito positivamente alla notizia di un suo nuovo e vicino rientro.  


Ha combattuto l'ultima nel luglio 2012 contro Derek "del Boy" Chisora (QUI il resoconto), ma afferma che, pur non combattendo di fatto da allora, è in buona forma e sulla via per tornare al suo meglio:"Stanno dicendo che la divisione dei pesi massimi è noiosa, ma quando mi trovo coinvolto io è eccitante e non si sa mai cosa sta per accadere!", ha detto.
 

"Non combatto da 2 anni, ma io sono in buone condizioni," ha detto Haye

"Io sono sano, mi occupo di me stesso e farò in modo che tornando sul ring mi concederò la migliore opportunità!"

0 Commenti
Leggi tutto...
<< Inizia < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>
Risultati 45 - 55 su 114

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

 

mercoledì, 26 luglio 2017
Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!