Home arrow News

L'astro nascente filippino Ancajas batte Arroyo e conquista il mondiale! (VIDEO)

PDF Email
Scritto da Mario Salomone

Ieri, presso Taquiq City, nelle Filippine, il giovane pugile filippino Jerwin "Pretty Boy" Ancajas (25-1-1, 16 KO) è riuscito ieri a coronare il suo sogno sconfiggendo il portoricano McJoe Arroyo (17-1-0, 8 KO) ai punti per decisione unanime dei giudici, strappandogli così il titolo mondiale IBF dei pesi supermosca. Questi i cartellini ufficiali: 118-109, 115 a 112, 117 a 110, tutti in favore del pugile di casa.

0 Commenti
Leggi tutto...

A 7 giorni dal match Brook pesa più di Golovkin!

PDF Email
Scritto da La Redazione

Si sono da poco svolte le operazioni di peso preliminari dell'attesissima sfida che sabato 10 settembre metterà di fronte il terribile kazako Gennady Golovkin all'intrepido sfidante inglese Kell Brook che cercherà di compiere l'incredibile impresa di strappare al rivale il ruolo di numero 1 incontrastato della categoria dei pesi medi.

0 Commenti
Leggi tutto...

Dal Giappone: vittorie per Taguchi e Concepcion

PDF Email
Scritto da Marco De Silvo

 

E’ terminato con una vittoria di Ryoichi Taguchi (25-2-1, 11ko) il derby nipponico con lo sfidante ufficiale al titolo Wba dei minimosca Ryo Miyazaki (24-2-3, 15ko). Taguchi ha conservato la cintura per la quarta volta consecutiva con un verdetto netto, dopo un inizio di match favorevole a  Miyazaki. Questi i cartellini dei giudici: 119-109, 117-111 e 116-112.

 

Prima del derby giapponese, si è svolto il match tra Luis”El Nica” Concepcion (35-4-0, 24ko) e Kohei Kono (32-9-1, 13ko), per il titolo “regolare” Wba dei supermosca. Al General Gymnasium di Tokyo, il panamense ha battuto ai punti il titolare della cintura con un verdetto di 116-112, 115-113 e 116-112.

0 Commenti

Scintille sui social tra Whyte e Chisora. Si profila un derby di fuoco?

PDF Email
Scritto da Mario Salomone

Non corre decisamente buon sangue tra i pesi massimi britannici Dillian "The Body Snatcher" Whyte e Dereck "Del Boy" Chisora, come è facile appurare dai frequenti attacchi che i due pugili si sono scambiati reciprocamente attraverso i più comuni social network negli ultimi mesi.

0 Commenti
Leggi tutto...

Doppia sorpresa in California: Guerrero e Angulo sconfitti!

PDF Email
Scritto da La Redazione

Ieri notte, presso l'Honda Center di Anaheim (California), negli Stati Uniti, è andata in scena la classica riunione delle sorprese visto che i superfavoriti della vigilia, Robert "The Ghost" Guerrero (33-5-1, 18 KO) e Alfredo "El Perro" Angulo (24-6-0, 20 KO) hanno entrambi perso i rispettivi match sulla carta tutt'altro che proibitivi.

0 Commenti
Leggi tutto...

Il rematch tra Zeuge e De Carolis si terrà il 5 novembre

PDF Email
Scritto da Mario Salomone

La Sauerland Event ha annunciato che l'attesa rivincita tra il nostro portacolori Giovanni De Carolis e il tedesco Tyrone Zeuge, valida per il titolo "regular" della WBA dei supermedi, avrà luogo il prossimo 5 novembre presso la MBS Arena di Potsdam, non lontano da Berlino. Come gli appassionati italiani ricorderanno il primo match si concluse con un pareggio alquanto discutibile. Se da una parte tuttavia De Carolis aveva fatto abbastanza per meritarsi la vittoria dall'altra Zeuge fu penalizzato da un infortunio ad una spalla che ne limitò il potenziale.

0 Commenti
Leggi tutto...

Grande successo di share per Spence vs Bundu negli USA: circa 6 milioni di telespettatori

PDF Email
Scritto da La Redazione

Se l'obiettivo di Al Haymon era quello di offrire al fenomenale Errol Spence Jr una vetrina di grande rilievo possiamo oggi dire che ci sia decisamente riuscito.

0 Commenti
Leggi tutto...

Bundu perde per KO alla sesta ripresa dopo un match di grandissimo spessore

PDF Email
Scritto da Rocco Elia



Si è concluso poco fa l'atteso match di Leonard Bundu (33-2-2, 12 KO) che ha combattuto per la seconda volta in carriera su un palcoscenico americano. Lo sfidante questa volta è stato l'astronascente americano Errol Spence Jr.(21-0-0, 18 KO).

Il match si è concluso con una vittoria per KO alla sesta ripresa in favore di Spence.


0 Commenti
Leggi tutto...

Tutto pronto per il rientro negli States di Leonar Bundu che incontrerà la nuova stella americana Erroll Spence

PDF Email
Scritto da Rocco Elia



Siamo ormai vicini al match che finalmente ci permette di rivedere il nostro pugile top p4p Leonard Bundu (33-1-2, 12 KO) impegnato nel prestigioso palcoscenico della boxe americana. Il suo avversario sarà la giovane promessa della boxe a stelle e strisce Erroll Spence (20-0-0, 17 KO).

La prova si prospetta davvero proibitiva, almeno allo stesso livello (a parere di chi scrive anche superiore) della sfida del dicembre 2014 contro Keith Thurman, in cui il nostro Leo ha incontrato per la prima ed unica volta la sconfitta negli States, senza però sfigurare, lasciando anzi un'impressione molto positiva agli addetti ai lavori.

 

 

Spence infatti, seppur giovane ed ancora non testato ad altissimi livelli, ha dimostrato di disporre di una classe cristallina, tanto da essere stato designato dallo stesso Mayweather come il suo erede sportivo.

Oltre ad una tecnica sopraffina l'americano ha sfoggiato nei precedenti match una grandissima esplosività nei colpi che gli conferisce ottima velocità e potenza.

Bundu dovrà quindi essere al 100% per poter essere competitivo domani, dimostrandoci ancora una volta di essere integro fisicamente  nonostante l'avanzare dell'età.

 

Da quanto visto nel face off, è possibile notare una sensibile differenza fisica tra i due, soprattutto in altezza (tra i due ci sono 8 cm di differenza) in favore dell'americano. Leo si troverà quindi costantemente costretto ad accorciare la distanza per poter piazzare i suoi micidiali colpi corti, tra cui il mortifero montante al fegato che gli (ci) ha regalato tante gioie in carriera. Il compito comunque sembra tutt'altro che semplice dal momento che l'americano fa un ottimo uso del jab ed ha delle ottime traiettorie alla lunga e media distanza.

 

Il nostro portacolori risulta comunque il migliore avversario nella fin qui breve carriera di Spence per sua stessa ammissione e ci aspettiamo dal nostro pugile un altra prestazione di grande qualità, contrariamente alla stampa americana che non da il giusto credito a Leo.

foto di boxrec.com e roundbyroundboxing.com 

0 Commenti

In attesa del rientro di Wilder, Povetkin affronterà Stiverne!

PDF Email
Scritto da La Redazione

Il campione del mondo dei pesi massimi per la WBC, l'americano Deontay Wilder, è al momento alle prese con un duplice infortunio maturato durante la sua semplice difesa volontaria contro Chris Arreola un mese fa. In base alle ultime indiscrezioni non potrà tornare sul ring prima degli inizi del 2017, cosicché la WBC ha deciso di mettere in palio il proprio titolo "ad interim" tra lo sfidante ufficiale di lungo corso Alexander Povetkin e l'haitiano Bermane Stiverne.

0 Commenti
Leggi tutto...
<< Inizia < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>
Risultati 71 - 80 su 2392

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

Syndicate

RSS 0.91
RSS 1.0
RSS 2.0
ATOM 0.3
OPML

 

giovedì, 19 gennaio 2017

News in evidenza

Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!