Home arrow News

Dopo l'incidente motociclistico Verdejo tornerà sul ring nel 2017

PDF Email
Scritto da La Redazione

A quanto pare gli appassionati che già pregustavano l'imminente sfida per il titolo mondiale da parte dell'astro nascente portoricano Felix Verdejo dovranno attendere ancora un po'. Il pugile è purtroppo stato vittima di un temibile incidente mentre era alla guida della sua moto e ha riportato diverse lacerazioni su varie parti del corpo incluso il volto.

0 Commenti
Leggi tutto...

Clamorosa dichiarazione di David Price: "Nel 2011 misi Joshua KO in allenamento!"

PDF Email
Scritto da Mario Salomone

David Price, peso massimo inglese la cui promettente carriera è stata bruscamente rallentata dalla sua scarsa resistenza ai colpi, responsabile delle sconfitte patite prima del limite contro Tony Thompson (due volte) ed Erkan Teper, ha rivelato ai giornalisti un aneddoto che si configura come una vera e propria bomba: il ragazzone di Liverpool avrebbe messo KO Anthony Joshua durante una sessione di sparring del 2011. Queste le parole di David Price riportate da Sky Sports:

0 Commenti
Leggi tutto...

Clemente Russo insulta Patrizio Oliva facendo una pessima figura

PDF Email
Scritto da Mario Salomone

Non è nostra consuetudine parlare di pugilato dilettantistico, disciplina che a nostro avviso dovrebbe essere propedeutica al pugilato vero, quello dei professionisti, e non sport a sé stante praticato fino ai 30 anni accumulando centinaia di match. Dal momento però che le recenti polemiche scoppiate durante le Olimpiadi di Rio hanno coinvolto anche un volto storico del pugilato di cui ogni giorno vi parliamo, ovvero il grande campione Patrizio Oliva, vigliaccamente e volgarmente insultato senza motivo da chi non è degno di allacciargli le scarpe, ci permettiamo di spendere qualche parola.

2 Commenti
Leggi tutto...

Il Regno Unito e il pugilato. Una storia gloriosa.

PDF Email
Scritto da Rugantino Marcantoni

Oggi chiunque segua il pugilato sa che il Regno Unito, con ben 14 campioni di sigla, domina la classifica delle nazioni più titolate.

Il Regno Unito, tuttavia, oltre ad essere la patria del pugilato moderno, ha sempre giocato un ruolo da protagonista nella storia della boxe, sia in termini qualitativi che in termini quantitativi.

0 Commenti
Leggi tutto...

Ward domina Brand, l'americano è ormai pronto per il big match con Kovalev

PDF Email
Scritto da Rocco Elia



Si è disputato nella notte, in California, il match tra Andre Ward (30-0-0, 15 KO) e Alexander Brand(25-2-0,19 KO). Il match  è stato largamente vinto da Ward che ha così concluso la fase di rientro in vista per il supermatch contro Sergey Kovalev.

Ward ha praticamente dominato il match come suo solito, non lasciando vincere al rivale nemmeno un secondo di match.

Giusti i cartellini finali che recitavano un triplice punteggio di 120-108.


foto di boxrec.com 

0 Commenti

Carl Frampton è il nuovo campione WBA "Super" dei piuma

PDF Email
Scritto da Rocco Elia



Si è disputato nella notte presso il Barclays Center di Brooklyn, il super match valevole per il titolo WBA “Super” dei pesi piuma tra Leo Santa Cruz (32-1-1, 18 KO) e Carl Frampton (23-0-0, 14 KO).

 

Il match si è concluso con la vittoria di Frampton per Majority Decision con punteggi di: 114-114; 116-112;111-117.

0 Commenti
Leggi tutto...

Ranaldi conserva il titolo italiano contro Sinacore

PDF Email
Scritto da Marco De Silvo

 

Ieri sera a Maccarese di Roma, nella riunione organizzata dalla BBT di Buccioni, Valerio Ranaldi (11-1-0, 6ko) ha conservato la cintura italiana dei supermedi al termine di un match molto combattuto contro Alessandro Sinacore (12-2-0, 5ko). Nelle prima parte del match, nonostante l’aggressività dello sfidante, è Ranaldi a mettere a segno i colpi più significativi. Il campione, che nella prima ripresa ha scaraventato alle corde Sinacore con un gancio destro, si è fatto apprezzare anche nella terza tornata con una serie di montanti che hanno messo in seria difficoltà lo sfidante mancino.

 

Nella quarta Ranaldi ha accusato un taglio all’arcata sopraciliare sinistra che l’arbitro non ha giudicato pericolosa per l’andamento del combattimento. A partire dalla quinta Sinacore si è fatto nuovamente sotto con i diretti sinistri, anche se nel finale della settima tornata ha dovuto subire la replica del campione. Dopo un’ottava ripresa nuovamente a favore di Ranaldi, nelle ultime due è Sinacore ad andare a bersaglio con maggior precisione.

 

Al termine della contesa Ranaldi ha trionfato per majority decision con i punteggi di 96-95, 97-94 e 95-95. Giusta la vittoria di Ranaldi, che ha portato a segno i colpi migliori, ma onore a Sinacore per la caparbietà e la grinta mostrate nel match. Infine, un plauso va a entrambi i pugili per averci regalato uno dei match più belli dell’anno per il pugilato italiano.

0 Commenti

Adonis Stevenson impiega soli quattro round per sbrigare la pratica Williams Jr. (HIGHLIGHTS)

PDF Email
Scritto da Giancarlo Serra

Nella notte canadese del Centre Videotron di Quebec è andata in scena la settima difesa del titolo WBC dei pesi massimi leggeri di Adonis 'Superman' Stevenson (28-1, 23 ko). A cercare di rubare la cintura al campione l'americano Thomas 'Top Dog' Williams Jr (20-2, 14 ko), protagonista ad aprile contro Edwin Rodriguez di uno dei match più esplosivi del 2016. I due pugili mancini hanno dato vita ad un match ancora più spettacolare del previsto, in cui il campione è stato costretto a superare qualche momento di difficoltà e dare fondo a tutte le sue energie, ma alla fine è riuscito a domare il coraggioso rivale con uno spettacolare KO al quarto round.

0 Commenti
Leggi tutto...

Gli incontri del weekend (29-30 luglio 2016)

PDF Email
Scritto da Giancarlo Serra

Venerdì, 29 luglio 2016

 

 

Centre Videotron, Quebec City, Quebec, Canada

 

Adonis Stevenson (27-1) vs Thomas Williams, Jr. (20-1)

(WBC light heavyweight title)

Eleider Alvarez (19-0) vs Robert Berridge (27-4-1)

Oscar Rivas (19-0) vs Jeremiah Karpency (12-0-1)

Custio Clayton (8-0) vs Silverio Ortiz (34-17)

Immanuwel Aleem (16-0) vs Demond Nicholson (17-1)

Eric Martel Bahoeli (11-6) vs Avery Gibson (7-5-3)

Sebastien Bouchard (13-1) vs Alejandro Herrera (14-3-2)



0 Commenti
Leggi tutto...

Parker sfiderà Dimitrenko il primo di ootobre

PDF Email
Scritto da Rocco Elia


Joseph Parker, dopo la recente vittoria per KO su Haumono, sfiderà Alexander Dimitrenko, pugile nato in Crimea (regione attualmente contesa tra Ucraina e Russia). L'incontro si terrà in nuova Zelanda il primo di ottobre.
Dimitrenko in carriera ha perso solo da Pulev e Chambers, potrebbe essere quindi un buon seppur ennesimo test per Parker, che pian piano sta alzando il livello di qualità degli avversari. Siamo ansiosi di vedere come si comporterà in questo match e soprattutto chi sceglierà come prossimo avversario, senza celare che il nome che vorremmo vedergli opposto sarebbe proprio Anthony Joshua.

0 Commenti
<< Inizia < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>
Risultati 81 - 90 su 2392

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

Syndicate

RSS 0.91
RSS 1.0
RSS 2.0
ATOM 0.3
OPML

 

giovedì, 19 gennaio 2017

News in evidenza

Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!