Home arrow Boxe italiana arrow Ranaldi conserva il titolo italiano contro Sinacore

Ranaldi conserva il titolo italiano contro Sinacore

Valutazione dell'utente: ONONONONON / 3
Peggiore Il migliore 
Scritto da Marco De Silvo
domenica, 31 luglio 2016

 

Ieri sera a Maccarese di Roma, nella riunione organizzata dalla BBT di Buccioni, Valerio Ranaldi (11-1-0, 6ko) ha conservato la cintura italiana dei supermedi al termine di un match molto combattuto contro Alessandro Sinacore (12-2-0, 5ko). Nelle prima parte del match, nonostante l’aggressività dello sfidante, è Ranaldi a mettere a segno i colpi più significativi. Il campione, che nella prima ripresa ha scaraventato alle corde Sinacore con un gancio destro, si è fatto apprezzare anche nella terza tornata con una serie di montanti che hanno messo in seria difficoltà lo sfidante mancino.

 

Nella quarta Ranaldi ha accusato un taglio all’arcata sopraciliare sinistra che l’arbitro non ha giudicato pericolosa per l’andamento del combattimento. A partire dalla quinta Sinacore si è fatto nuovamente sotto con i diretti sinistri, anche se nel finale della settima tornata ha dovuto subire la replica del campione. Dopo un’ottava ripresa nuovamente a favore di Ranaldi, nelle ultime due è Sinacore ad andare a bersaglio con maggior precisione.

 

Al termine della contesa Ranaldi ha trionfato per majority decision con i punteggi di 96-95, 97-94 e 95-95. Giusta la vittoria di Ranaldi, che ha portato a segno i colpi migliori, ma onore a Sinacore per la caparbietà e la grinta mostrate nel match. Infine, un plauso va a entrambi i pugili per averci regalato uno dei match più belli dell’anno per il pugilato italiano.

_

< Precedente Successivo >

0 Commenti

Non vi sono commenti. Sii il primo a commentare questo articolo!

Inserisci un commento
Non verrà pubblicata

Notificami via e-mail le risposte
Ortografia Ortografia

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

Syndicate

RSS 0.91
RSS 1.0
RSS 2.0
ATOM 0.3
OPML

 

venerdì, 24 febbraio 2017

News in evidenza

Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!