Home arrow Pesi Massimi arrow Parker spazza via Dimitrenko in appena tre round

Parker spazza via Dimitrenko in appena tre round

Valutazione dell'utente: ONONONONON / 3
Peggiore Il migliore 
Scritto da Rocco Elia
sabato, 01 ottobre 2016

Si è disputato a Manukau City in Nuova Zelanda il match tra la grande promessa dei pesi massimi, nonché  beniamino di casa Joseph Parker (21-0-0, 18 KO) e l'esperto Alexander Dimitrenko(38-3-0, 24 KO). Il match non aveva in palio titoli di spessore ( soltanto un WBO Oriental dei pesi massimi, praticamente nulla di realmente prestigioso). Parker ha dominato vinceno per KO alla terza ripresa.

 

Il match è stato abbastanza vivace, ed ha visto il neozelandese prendere spesso l'iniziativa sin dall'inizio. Nelle prime battute Dimitrenko ha cercato di tenere il ring ribattendo colpo sul colpo, mostrandosi coraggioso nonostante il divario di potenza fosse evidente.

In questa ripresa c'è stato il primo atterramento dovuto ad un colpo corto di Parker in fase di clinch.

 

Nel secondo round Parker ha preso il largo e già nei primi scambi era chiaro che il ko fosse nell'aria. La potenza di Parker è sembrata davvero devastante: il Neozelandese è riuscito a mettere a terra per ben due volte Dimitrenko, con colpi precisissimi e molto potenti, prima con un diretto destro, poi con un mezzo gancio.

 

Il terzo round ha posto fine all'agonia di Dimitrenko, che non è riuscito minimamente a contenere la furia avversaria: Parker ha continuato a scuoterlo a suo piacimento fino al KO, arrivato con un colpo al corpo in fase di clinch. In realtà avremmo un'obiezione circa il KO:

Parker è riuscito ad atterrare il rivale come detto prima in fase di clinch, dapprima facendogli mettere un ginocchio a terra e poi colpendolo con un altro colpo nello stesso punto, spezzandogli il fiato e concludendo con il KO. Tecnicamente il secondo colpo, che ha definitivamente chiuso il match non era valido, in quanto l'avversario era già da considerarsi atterrato. Ad ogni modo poco sarebbe cambiato dato che Dimitrenko era chiaramente finito ed il match avrebbe avuto lo stesso epilogo da li a pochi secondi.

 

Buon match di Parker che si dimostra ormai più di un prospect. Ha confermato di avere una gran potenza, campo nella quale potrebbe confrontarsi con Joshua, ma oggi ha preso anche qualche colpo di troppo, smaltito comunque in maniera eccellente. Ci aspettiamo ora un gran match che sancisca definitivamente il salto di qualità di questo pugile.

_

< Precedente Successivo >

0 Commenti

Non vi sono commenti. Sii il primo a commentare questo articolo!

Inserisci un commento
Non verrà pubblicata

Notificami via e-mail le risposte
Ortografia Ortografia

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

 

sabato, 19 agosto 2017
Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!