Home arrow News arrow BOXENEWS CHIUDE DOPO UN LUSTRO DI SODDISFAZIONI

BOXENEWS CHIUDE DOPO UN LUSTRO DI SODDISFAZIONI

Valutazione dell'utente: ONONONONON / 23
Peggiore Il migliore 
Scritto da Luigi Murru
lunedì, 30 gennaio 2017

 

 

Questa è la news più difficile da dare a tutti voi. E non è per fare retorica che utilizzerò l'aggettivo “cari” lettori. Siete in tanti e ci avete sempre supportato ma dopo ben 5 anni di attività siamo qui ad archiviare questa bellissima nonché costruttiva avventura.

La decisione di fermarci qui è figlia di una necessità dovuta alla vita reale. Semplicemente siamo sempre stati un gruppo di giovani che ha proposto quanto avete letto, visto e speriamo gradito a titolo gratuito. Abbiamo quindi dedicato molto del nostro tempo libero allo sport che più ci appassiona e che più amiamo.

 

Ripercorro molto allegramente il percorso che ci ha portati fin qui e le idee che abbiamo sempre avuto e messo in atto. In primis l'idea di fare informazione senza “nessun mandato”, senza perseguire gli interessi di nessuno e cercando di dare il giusto peso a ciascuna branca del pugilato moderno. Per questo abbiamo sempre messo al centro la boxe professionistica che è da sempre la vera attrattiva, il vero spettacolo di questo sport. Per questo abbiamo dato voce anche alla boxe dilettantistica che da sempre è il serbatoio dal quale attingere i nuovi talenti.

E sempre per lo stesso motivo abbiamo saputo guardare avanti e alla boxe internazionale in tutte le sue forme. Abbiamo dato voce a chi la boxe la deve insegnare e chi la deve raccontare, non ci siamo posti limiti consapevoli di aver appreso tutto questo anche da molti altri che nel web hanno saputo proporre informazione gratuita ad alti livelli per questo sport.

 

Boxenews vi ha raccontato la boxe COSI' COM'E' e non COME DOVREBBE ESSERE. Esercizio in cui eccellono tanti altri e a cui noi non abbiamo partecipato per il semplice motivo che non ci interessava e non ci interessa.

 

 

 

LA NOSTRA STORIA.

Così permettetemi di raccontarvi la nostra storia. Da una mia idea e da quella del nostro miglior redattore Mario Salomone, Boxenews.com prese forma proprio nel 2012 e di questi tempi.

Boxenews è realizzato e prodotto interamente da noi e fa quasi tenerezza ricordarci quei primissimi incoraggianti numeri, quei primissimi “pezzi” non privi di qualità ma che davano l'aspetto a BOXENEWS di un contenitore ancora tutto da riempire.

Sapevamo di essere forti perchè forte era la nostra passione.

 

Sulla nostra strada si sono aggiunte poi penne di altissimo livello come quella di Antonello De Felice e Daniele Sepe. A loro un ringraziamento speciale. Antonello è stato una vera e propria colonna portante del nostro staff, Daniele uno di quegli utenti che ci incentivò e incoraggiò ad iniziare oltre poi ad unirsi a noi e regalarci pezzi che ancora oggi meritano di essere letti e riletti.

 

Nell'ottica del “pochi ma buoni”, nell'ottica dell'inserire solo persone che davvero si avvicinassero all'informazione pugilistica con il sentimento vero di un appassionato abbiamo avuto la grande fortuna di collaborare con altri ragazzi capaci e talentuosi. A loro dedico i miei ringraziamenti: Lorenzo Coppola, Mattia Antonello, Andrea Rosellini, Carlo Tartaglia, Marco Tarò, Giancarlo Serra, Gianpiero Fasciano, Marco De Silvo, Rugantino Marcantoni e Rocco Elia.

 

Un grazie speciale a Marco, Rugantino e Rocco facenti parte dell'ultimissimo e irriducibile staff guidato sempre dal nostro Mario. GRAZIE DAVVERO RAGAZZI!

 

Un altro ringraziamento a tutti gli operatori del settore fra i quali in particolare il maestro Luca Riccardi ma non solo, che ci hanno consentito con i loro interventi di arricchire la nostra offerta di informazioni sul pugilato. Un grazie quindi a tutti coloro i quali hanno volentieri rilasciato la propria intervista a BOXENEWS non dimenticando mai di salutare i suoi lettori.

Lettori che sono sempre stati al centro di questa idea. A voi va il grazie più grande. A voi appassionati che volete conoscere il pugilato è stato dedicato questo sito.

 

Oggi non potendo più offrirvi un servizio di qualità decidiamo di lasciarvi BOXENEWS come archivio. Al momento non c'é nessun progetto in merito ma sono sicuro che questo è solo un arrivederci e non un addio. Qui finisce la storia di Boxenews, ben 5 anni di soddisfazioni.

 

Chi sono io? Certo, ultimamente non sono stato presente e la mia assenza è di per sé una colpa. Sono il primo fruitore di Boxenews, colui che ha messo a servizio di questo fantastico staff questo piccolo angolo di web. Angolo blu o Angolo rosso? NEUTRALE E LIBERO COME SEMPRE.

 

 

L. Murru





Non è facile trovare le giuste parole di commiato dopo un'avventura durata ben 5 anni. Credo che il nostro amministratore abbia riassunto in maniera molto efficace lo spirito che ci ha caratterizzato in questi anni, dalla sfrontatezza degli inizi, all'entusiasmo dei periodi di massima produzione di contenuti, alla maturità degli ultimi tempi. Da parte mia mi limito dunque ad aggiungere un pensiero rivolto a tutti coloro, giovani in primis, che amano questo sport e che vorrebbero mettersi in gioco al fine di raccontarlo e di diffonderlo. Non abbiate timore di prendere l'iniziativa: per quanto relativamente piccola la comunità degli appassionati italiani di pugilato è in costante fermento ed è ansiosa di novità, di proposte e di progetti. Abbiate l'umiltà di imparare da chi ha conseguito una maggiore esperienza e nello stesso tempo l'orgoglio di mettere la vostra competenza a beneficio di chi muove i primi passi nel nostro affascinante mondo sportivo.

Quando ho iniziato a scrivere per Boxenews, circa cinque anni fa, convinto dalla proposta di un amministratore un po' visionario, non sapevo con esattezza cosa mi attendesse. Oggi guardandomi alle spalle e guardandomi dentro mi rendo conto di essere cresciuto come giornalista e come opinionista ma anche come uomo. Sentire distintamente la presenza di quel filo invisibile che lega chi scrive ai propri lettori rappresenta una sensazione unica che non voglio abbandonare ed è per questo che continuerò a coltivare questo hobby, benché in altre cornici e con differenti modalità. Conservo in me la speranza di aver acceso la giusta scintilla nell'animo di qualche lettore col risultato di trascinarlo nella mia stessa rete di passione per la Nobile Arte e spero soprattutto di ritrovare molti di voi in veste di lettori o perché no di "colleghi redattori" nel corso delle mie prossime avventure editoriali.

Un abbraccio sincero a chiunque abbia letto Boxenews in questi anni. Viva la boxe!


Mario Salomone

_

Successivo >

0 Commenti

Non vi sono commenti. Sii il primo a commentare questo articolo!

Inserisci un commento
Non verrà pubblicata

Notificami via e-mail le risposte
Ortografia Ortografia

Menu Principale

Home Ricerca Entrata WEB TV

Accesso Utente





Non hai ancora un Profilo? Crea Profilo

Syndicate

RSS 0.91
RSS 1.0
RSS 2.0
ATOM 0.3
OPML

 

lunedì, 26 giugno 2017

News in evidenza

Valid XHTML 1.0 Transitional!CSS Valido!